Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Lunedì l'Antimafia s'a canta a Villa Trabia

«Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini».  A pronunciare queste parole è stato il magistrato palermitano Giovanni Falcone, morto il 23 maggio del 1992, insieme alla moglie e alla scorta, per mano mafiosa, in un vile attentato a Capaci.

  A distanza di 19 anni da quel tragico evento la città di Palermo non dimentica, lui e quelle che erano le sue idee di giustizia e legalità. In occasione di quella data si commemora ancora una volta la memoria del magistrato simbolo della lotta contro la mafia con la terza edizione de "L'Antimafia s'a canta". L'evento, ad ingresso libero, che si svolgerà lunedì 23 maggio a Villa Trabia (ingresso da via Damiani Almeyda) dalle ore 19.30, nasce per volere di Amunì, organizzazione giovanile, che invita la cittadinanza per una serata all'insegna del ricordo e della musica dal vivo. Sul palco si alterneranno infatti le band dei  Venus & the Monkeys, Carmina Solis, Hank!, Munnizza, Iotatòla, e Ministri.

Ad aprire la serata saranno I VENUS & THE MONKEYS con il loro rock puro e grezzo che ricorda tanto il sound degli anni '70; dopo di loro i CARMINA SOLIS (www.myspace.com/carminasolis/music), i giovani musicisti con la passione per la musica popolare che con le loro performance re-interpretano i canti tradizionali del sud Italia. Si passerà alle sonorità rock con il gruppo degli HANK! (www.myspace.com/hankpa), quindi a quelle ska-core della band dei MUNNIZZA (www.myspace.com/munnizzas). Il gruppo nato nel 2004 sta inoltre lavorando alla loro terza opera, “Birra e sentimenti”, ep di sette canzoni in uscita per giugno. “Divento Viola” è invece il titolo dell’esordio discografico delle IOTATOLA (www.myspace.com/iotatola), il duo femminile composto da Serena Ganci e Simona Norato, che dopo la partecipazione al programma televisivo di Serena Dandina a "Parla con me" torna nella propria città d'origine per esibirsi con il loro set ludico ed essenziale composto di strumenti più o meno convenzionali. A concludere l’evento saranno i MINISTRI (www.myspace.com/ministri), la band from Milano e rivelazione indie-rock, che il prossimo 15 giugno sarà protagonista della manifestazione musicale del “Rock in Idrho” a Milano, insieme ai Foo Fighters, Iggy Pop and the Stooges e i Social Distortion. Il gruppo dopo il clamoroso successo riscontrato per il loro concerto palermitano svoltosi lo scorso febbraio torna in città per questa speciale occasione.