Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Arrivano i Protocolli antimafia di Conad e Legacoop

Invio dell'elenco nominativo dei soci delle cooperative al prefetto che potrà così verificarne le qualità morali, il recepimento della normativa antimafia entrata in vigore il 7 settembre 2010 sul fronte, per esempio, della tracciabilità dei fornitori e dei prestatori di servizi.  Sono solo due degli impegni antimafia che saranno presi nelle prossime settimane da Conad e Legacoop Sicilia e che si concretizzeranno con la sottoscrizione di protocolli di legalità con i vari prefetti dell'isola.

Le iniziative sul fronte della legalità e della lotta alla mafia  di Ancd (l'associazione nazionale delle cooperative di dettaglianti cui appartiene Conad) e di Legacoop saranno presentate venerdì mattina a Palermo  nel corso di un incontro cui parteciperanno Nino Caleca, avvocato e consulente giuridico di Legacoop Sicilia, Camillo De Bernardinis che è presidente di Ancd e amministratore delegato di Conad, Maurizio De Lucia, sostituto procuratore della Direzione nazionale antimafia,  Enrico Bellavia giornalista di Repubblica e Costantino Garraffa componente della commissione Antimafia.