Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Stabilimenti pizzofree nelle zone industriali di Palermo

“Stabilimenti pizzofree nelle zone industriali – Un futuro libero per le Imprese”. E’ questo il titolo del progetto che sarà presentato lunedì prossimo alle 10,30 nei locali della sede del Consorzio ASI Palermo, in via Pecoraino.
Un progetto sviluppato dal Consorzio ASI di Palermo, in collaborazione con Confindustria Palermo, Libero Futuro, Addio Pizzo, a sostengno di un mercato libero da condizionamenti mafiosi. Sono 44 le Aziende “pilota” che hanno già appeso un cartello fuori dal proprio stabilimento per dire apertamente di no al racket. Le imprese hanno sottoscritto il patto antiracket e si impegnano in questo modo a portare avanti un consumo critico. Alla presentazione parteciperanno Enrico Colajanni (presidente di Libero Futuro), Alessandro Albanese (presidente del consorzio Asi), Antonio Salerno (presidente di Confindustria Palermo), Raffaele Genova.
[ad#co-9]