Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Mafia, la zona grigia: a Palermo nove arresti tra cui un avvocato

Dietro l’immagine pulita di stimati professionisti ci sarebbero gli affari sporchi della mafia palermitana. E’ quanto emerge dall’operazione Cicero eseguita dai finanzieri del nucleo speciale di Polizia valutaria di Palermo i quali hanno arrestato nove persone tra cui l’avvocato Marcello Marcatajo, 69 anni accusato di avere riciclato i soldi delle famiglie mafiose Galatolo e Graziano.
Il video


Insieme all’avvocato sono finite in manette altre otto persone tra cui un ingegnere. Secondo i magistrati della Procura antimafia di Palermo, il civilista sarebbe la mente economica di una mafia che ha investito soldi a palate: avrebbe iniziato intestandosi un paio di appartamenti finendo per mettersi a disposizione dei clan nella gestione di grosse operazioni finanziarie.
A raccontare i dettagli sulla gestione del patrimonio economico dei boss è stato Vito Galatolo, il boss dell’Acquasanta oggi pentito il quale ha spiegato agli inquirenti quale fosse il ruolo del professionista con studio in via Enrico Albanese, a pochi passi dalla centralissima via Libertà, nel cuore del salotto di Palermo.

 

Il libro “La Zona grigia, professionisti al servizio della mafia” che puoi acquistare su Lulu.com

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

Il mio servizio per Radio 24